Pian di Fiume

Canyon Orrido di Botri

L’Orrido di Botri è una spettacolare gola calcarea scavata nel corso del tempo dallo scorrere del Rio Pelago.

Nel periodo estivo è possibile risalirlo percorrendo a piedi il letto del torrente.

Questa zona naturalistica era già conosciuta, visitata e riportata sulle guide italiane e inglesi fin dalla prima metà dell’800 per la particolarità della geologia, della flora e della fauna.

La riserva, fondata nel 1971, mantiene intatta la rarità della sua natura, l’integrità della vegetazione e lungo le sue gole, a picco sul letto del torrente, nidifica l’Aquila.

Il canyon è aperto al pubblico da giugno a ottobre, raggiungibile solo con autovettura, entrata libera con pagamento di 2 euro.

Percorso: lunghezza percorso 4 km. Durante il percorso è inevitabile entrare con le gambe nell’acqua. Necessario abbigliamento adatto, calzoni corti o costume, scarpe ginniche che possano essere bagnate. Adatto dagli 8 anni in su, non consigliato a persone con problemi fisici.

Distanza dall’Agriturismo: circa 20 Km (in base al percorso scelto)

Durata del percorso: 3 – 4 ore

Su prenotazione:

-Trasferimento  andata e ritorno

-Escursione con Guida Ambientale Escursionistica

Informazioni: contatta agriturismo